Beacon

Beacon, da alcuni anni se ne sente parlare sempre più spesso. Ma cosa sono i beacon? Sono dei trasmettitori radio a bassa potenza che sfruttano la tecnologia Bluetooth e possono essere utilizzati per monitorare la presenza di persone o di cose anche in spazi chiusi, senza rete. I beacon hanno una portata di circa 30 metri. I dispositivi mobili, opportunamente programmati, possono “dialogare” con i beacon. Abbiamo sviluppato diverse App Android in grado di dialogare con i nostri beacon. Grazie al nostro modulo di connessione lo smartphone è in grado di comunicare e fornire diverse informazioni quali ad esempio la posizione, ma non solo. I beacon hanno una dimensione variabile, i nostri sono grandi circa come una moneta. I beacon sono alimentati a batteria, una piccola batteria di lunga durata di circa due anni. Uno degli usi più diffusi dei beacon è nelle applicazioni di Proximity Marketing (Marketing di prossimità). Il marketing di prossimità consiste nell’offrire buoni sconto o informazioni sui prodotti comunicando tramite beacon con lo smartphone del cliente. Quando si parla di marketing di prossimità le nostre applicazioni possono fare la differenza, soprattutto per la facilità di integrare il nostro modulo di comunicazione con il beacon e permettere una semplice comunicazione tra beacon e smartphone.

Share