Internet Of Things IOT

IOT Internet Of Things o Internet delle cose ovvero l’estensione di internet al mondo degli oggetti e ai luoghi concreti. Gli oggetti acquisiscono intelligenza e comunicano tra loro. L’esempio classico di IOT Internet Of Things è la sveglia, che suono prima in caso di traffico. Esistono già numerosi oggetti sviluppati in questa ottica, per esempio scarpe che trasmettono i dati ad applicazioni che permettono di monitorarli ma anche sistemi di allarme, sistemi di gestione delle flotte aziendali, sistemi di monitoraggio.

L’internet delle cose si basa su sistemi di identificazione a radio frequenza Rfid, oppure i codici QR o ancora dispositivi che comunicazioni informazioni in rete con i diffusi telefoni cellulari.

I campi di applicazione sono diversi, per esempio il campo dell’industria o della logistica, dell’assistenza remota, della domotica, della robotica, l’industria automobilistica, biomedicale.

Secondo le stime nel 2020 gli oggetti connessi a livello globale saranno almeno 26 miliardi.

Internet Of Things IOT cambierà radicalmente il nostro modo di vivere migliorandola nostra vita e le nostre capacità decisionali.

Le nostre applicazioni Internet Of Things IOT riguardano la geolocalizzazione, la videosorveglianza, sistemi intelligenti di gestione e di decisione ma anche innovativi sistemi in ambito agricolo ed industriale.

Settori

  • Beni di consumo
  • Assistenza alla persona
  • Industria automobilistica
  • Biomedicale
  • Monitoraggio in ambito industriale
  • Reti wireless di sensori
  • Sorveglianza
  • Rilevazione eventi avversi
  • Smart City
  • Agricoltura


Share